Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse

Grano saraceno e lenticchie rosse in una zuppa davvero gustosa … che ne dite?

Il grano saraceno in chicchi e le lenticchie rosse cuociono in 15-20 minuti, per cui in pochissimo tempo potrete preparare un gustoso pranzo o una deliziosa cenetta.

Attenzione alla fase di lavaggio : le lenticchie rosse e i chicchi di grano saraceno devono essere sciacquati molto bene prima di essere messi in cottura, cambiando spesso l’acqua fino a che non risulti limpida.

E per insaporire come procediamo?

Cosa fare per evitare di utilizzare i dadi preparati industrialmente senza rinunciare ad un gusto deciso e saporito?

Un’idea e’ prepare una base per il brodo con ingredienti ricchi di gusto, con erbe aromatiche e con spezie. Lasciare insaporire il tutto per almeno 5-10 minuti e poi aggiungere gli ingredienti principali.

Provate e non riuscirete piu’ a farne a meno!

zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse
Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse

Ingredienti (per 3-4 persone)

Ingredienti principali

  • 280 gr di grano saraceno in chicchi
  • 200 gr di lenticchie rosse

Per insaporire (in base ai gusti)

  • Olio evo
  • 1 cipolla rossa piccola
  • Erbe aromatiche fresche (rosmarino, salvia, timo, origano)
  • Mezzo cucchiaino di curry
  • 2 cucchiai di salsa di soia (oppure sale)
  • Qualche pomodorino secco
  • Un po’ di miso

Preparazione

  1. In una casseruola soffriggere a fiamma dolce la cipolla tagliata piccola per qualche minuto
  2. Aggiungere i pomodorini secchi, le erbe aromatiche, il curry e la salsa di soia con un po’ di acqua e lasciare insaporire il brodo per almeno 5-8 minuti (vedi foto)
  3. Nel frattempo lavare molto bene il grano saraceno e le lenticchie (lavatele pure insieme), cambiando spesso l’acqua fino a che non risulti limpida
  4. Aggiungere il grano saraceno e le lenticchie al brodo e coprire con acqua calda (almeno un paio di dita sopra gli ingredienti)
  5. Portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e lasciare cuocere per circa 15-20 minuti
  6. Al termine, a fuoco minimo o spento, aggiungere un cucchiaio scarso di miso (sciolto a parte in un po’ di brodo)
  7. Assaggiare ed eventualmente aggiustare con un po’ di sale

Foto preparazione

Base brodo con cipolle, erbe aromatiche e pomodorini secchi
Base brodo con cipolle, erbe aromatiche e pomodorini secchi

 

Brodo con cipolle, erbe aromatiche e pomodorini secchi
Brodo con cipolle, erbe aromatiche e pomodorini secchi

 

Cottura grano saraceno e lenticchie rosse nel brodo
Cottura grano saraceno e lenticchie rosse nel brodo

 

Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse
Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse

Variazioni

Potrete abbiare i cereali e i legumi che piu’ vi piacciono (es. ceci e miglio oppure fagioli e orzo).

Per la base del brodo utilizzate tutta la vostra fantasia e gli ingredienti saporiti che avete in dispensa : pomodorini secchi, funghi, alghe, erbe aromatiche fresche o secche e tutte le spezie che adorate. La salsa di soia dona sicuramente un tocco in piu’, ma se non gradite, utilizzate tranquillamente il sale.

Per una zuppa davvero completa, aggiungete le vostre verdure preferite e di stagione: cavoli, verze e broccoli d’inverno oppure zucchine, peperoni e pomodorini in piena estate!

Infine vi consiglio di aggiungere sempre un cucchiaio di miso sciolto nel brodo da aggiungere alla zuppa a fuoco bassissimo o spento. Aiuta a rigenerare la vostra flora batterica, oltre a dare il tocco finale alla vostra zuppa! 

Cercate altre zuppe?

Ecco qualche altra ricetta per creare le vostre meravigliose zupper:

 

Grazie per essere passati di qui!

Lydia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.