Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse

Grano saraceno e lenticchie rosse in una zuppa davvero gustosa … che ne dite?

Il grano saraceno in chicchi e le lenticchie rosse cuociono in 15-20 minuti, per cui in pochissimo tempo potrete preparare un gustoso pranzo o una deliziosa cenetta.

Attenzione alla fase di lavaggio : le lenticchie rosse e i chicchi di grano saraceno devono essere sciacquati molto bene prima di essere messi in cottura, cambiando spesso l’acqua fino a che non risulti limpida.

E per insaporire come procediamo?

Cosa fare per evitare di utilizzare i dadi preparati industrialmente senza rinunciare ad un gusto deciso e saporito?

Un’idea e’ prepare una base per il brodo con ingredienti ricchi di gusto, con erbe aromatiche e con spezie. Lasciare insaporire il tutto per almeno 5-10 minuti e poi aggiungere gli ingredienti principali.

Provate e non riuscirete piu’ a farne a meno!

zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse
Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse

Continue reading “Zuppa di grano saraceno e lenticchie rosse”

Zuppa di zucca, casagne e funghi

Con l’arrivo dell’autunno tornano sulle nostre tavole le meravigliose zucche, colorate, profumate, saporite e gustose!

Al forno, in insalata, come vellutate o come zuppe. Tante sono le ricette con cui possiamo sbizzarrirci con la certezza di ottenere sempre un piatto davvero piacevole …

1-Zuppa di castagne porcini e zucca.JPG

In questa ricetta vi propongo un abbinamento straordinario : zucca, castagne e funghi.

Provai questa ricetta in un ristorante Vegano di Milano anni fa e da allora non passa autunno senza riprorla sotto forma di zuppa o vellutata.

Provatela e vedrete che non potrete piu’ farne a meno!

Continue reading “Zuppa di zucca, casagne e funghi”

Spaghetti con porri e asparagi “a spaghetti”

Un primo veloce e gustoso?

Ecco un bel piatto di spaghetti con porri e asparagi: buono, sfizioso e molto bello da vedere!

 

Se gli asparagi non sono di stagione, utilizzate altre verdure che si prestano ad essere tagliate a listarelle sottili (peperoni, carote, coste, verze, cavoli cappuccio).

Io amo sfumare le verdure con un po’ di salsa di soia, ma se non gradite, basta insaporire con del sale.

E ora andiamo in cucina!

Continue reading “Spaghetti con porri e asparagi “a spaghetti””

Zuppa con riso venere e lenticchie rosse

Arriva settembre e si abbassano le temperature, si riaccendono i fornelli ed è finalmente zuppa …

Avevo del riso venere già cotto e l’ho trasformato in una zuppa davvero gustosa: utilizzate questa ricetta come spunto per creare il vostro piatto.

Approfittate per aggiungere a fine cottura un po’ di miso, un prodotto fermentato di riso, soia o legumi. È ottimo per l’equilibrio della flora intestinale!

Continue reading “Zuppa con riso venere e lenticchie rosse”

Pasta integrale con ceci al curry e latte di cocco

Di nuovo in cucina a preparare un gustoso primo …

In questa ricetta la nostra buona pasta integrale verrà condita con ceci al curry e latte di cocco e anche questa volta … non ve ne pentirete!

Ecco la video ricetta (scusate tra gli ingredienti ho dimenticato curry e paprika, ma li trovate nel procedimento …)

Continue reading “Pasta integrale con ceci al curry e latte di cocco”

Pasta integrale con verdure estive

Una ricetta per essere gustosa non deve essere per forza complicata né avere strani ingredienti.

Piatti buonissimi vengono spesso preparati con ingredienti semplici che abbiamo a disposizione nelle nostre cucine.

Proviamo allora a preparare insieme questo semplice primo… Non ve ne pentirete!

Ecco la video ricetta

Continue reading “Pasta integrale con verdure estive”

Pasta Timilia cotta ad assorbimento con ceci e olive taggiasche

Oggi cuociamo la pasta con il metodo ad assorbimento: un procedimento che ricorda la cottura del riso pilaf in cui si utilizza una quantità di acqua tale che risulti completamente assorbita a fine cottura.

 

All’inizio potrà sembrare un po’ complicato, ma prendendo confidenza con questo metodo, non tornerete più a lessare la pasta e scolarla come avete fatto fino ad ora.

Le prime volte magari vi capiterà di trovarvi con la pasta cotta e con acqua ancora in pentola : in questo caso eliminate l’acqua in eccesso con un mestolo. Se invece la pasta è ancora cruda e l’acqua completamente assorbita, aggiungete acqua bollete dosandola con un mestolo.

Comunque non scoraggiatevi perchè alla fine il risultato sarà una pasta cremosa e completamente amalgamata con il suo condimento!

Se state leggendo questo post in inverno, ecco QUI una versione con le verze.

 

Buon divertimento!!!

 

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Pasta Timilia cotta ad assorbimento con ceci e olive taggiasche”

Zuppa di lenticchie, castagne e radicchio tardivo

Oggi prepariamo una deliziosa zuppa con lenticchie e castagne.

Come verdure ho aggiunto del radicchio tardivo, il cui leggero sapore amarognolo si attenua con la dolcezza delle castagne.

zuppa di lenticchie e castagne 1

Se preferite, sostituite il radicchio con broccoli, cavolfiore o qualsiasi altra verdura avete a disposizione.

Ottima con qualche rametto di rosmarino …

zuppa di lenticchie e castagne 2 orig

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Zuppa di lenticchie, castagne e radicchio tardivo”

Pasta Timilia cotta ad assorbimento con verza e ceci

Da quando ho scoperto che si può cuocere la pasta “risottandola”, non riesco più a farne a meno!

Il procedimento è più o meno quello del classico risotto, ossia si cuoce la pasta aggiungendo piano piano acqua calda (o brodo) e mescolando frequentemente in modo che il liquido venga completamente assorbito durante la cottura, senza la necessità di scolare alla fine.

Se volete provare, sappiate che ai primi tentativi, probabilmente, vi ritroverete con la pasta cotta e l’acqua ancora in pentola … e in questo caso non vi rimarrà che togliere l’acqua in eccesso con un mestolo. Ma non temete, in poco tempo imparerete a dosare l’acqua e, grazie all’amido che rimarrà nel condimento, otterrete un piatto davvero cremoso!

In questa ricetta la pasta non verrà “risottata” ma verrà cotta ad assorbimento …

Non ci credete? Andiamo in cucina!

Pasta con verza ceci pomodorini secchi

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Pasta Timilia cotta ad assorbimento con verza e ceci”

Riso rosso con verdure saltate e crema di lenticchie rosse

Ecco la ricetta per un piatto unico con cereali, legumi e verdure saltate: riso rosso con cavolo cappuccio, carote e porro e crema di lenticchie rosse.

Il riso rosso si può preparare in anticipo e si mantiene in frigo per 3-4 giorni. Potrete quindi dedicarvi alla preparazione delle verdure e della crema di lenticchie: in meno di mezz’oretta porterete in tavolo un piatto davvero gustoso!

Variate le verdure in base alla stagione …

Riso_Rosso_Verdure_Saltate_Crema_Lenticchie_Rosse

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Riso rosso con verdure saltate e crema di lenticchie rosse”