Pasta integrale con ceci al curry e latte di cocco

Di nuovo in cucina a preparare un gustoso primo …

In questa ricetta la nostra buona pasta integrale verrà condita con ceci al curry e latte di cocco e anche questa volta … non ve ne pentirete!

Ecco la video ricetta (scusate tra gli ingredienti ho dimenticato curry e paprika, ma li trovate nel procedimento …)

Continue reading “Pasta integrale con ceci al curry e latte di cocco”

Bruschette con crema di lenticchie rosse, pomodori e olive

Nelle giornate estive, calde e afose, la bruschetta risulta un’ottimo pasto: veloce, fresca e gustosa … chi non ne ha mai mangiata una?0_Bruschetta_1_p

Con un po’ di pane, una sfiziosa crema di lenticchie rosse, un pomodoro e qualche oliva diventa un vero e  proprio pasto completo!

Il pane dovrebbe però essere di buona qualità: scegliete un forno di fiducia ed acquistate del pane fatto con farine integrali di grani antichi a lievitazione lunga e naturale con lievito madre.

Il pane è un alimento quotidiano che, se di pessima qualità, può causare negli anni problemi alla salute … ma se scelto con cura e consapevolezza diventa un prezioso alleato per tutta la famiglia!

0_Bruschetta_3_p

 

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Bruschette con crema di lenticchie rosse, pomodori e olive”

Pasta Timilia cotta ad assorbimento con ceci e olive taggiasche

Oggi cuociamo la pasta con il metodo ad assorbimento: un procedimento che ricorda la cottura del riso pilaf in cui si utilizza una quantità di acqua tale che risulti completamente assorbita a fine cottura.

 

All’inizio potrà sembrare un po’ complicato, ma prendendo confidenza con questo metodo, non tornerete più a lessare la pasta e scolarla come avete fatto fino ad ora.

Le prime volte magari vi capiterà di trovarvi con la pasta cotta e con acqua ancora in pentola : in questo caso eliminate l’acqua in eccesso con un mestolo. Se invece la pasta è ancora cruda e l’acqua completamente assorbita, aggiungete acqua bollete dosandola con un mestolo.

Comunque non scoraggiatevi perchè alla fine il risultato sarà una pasta cremosa e completamente amalgamata con il suo condimento!

Se state leggendo questo post in inverno, ecco QUI una versione con le verze.

 

Buon divertimento!!!

 

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Pasta Timilia cotta ad assorbimento con ceci e olive taggiasche”

Pasta Timilia cotta ad assorbimento con verza e ceci

Da quando ho scoperto che si può cuocere la pasta “risottandola”, non riesco più a farne a meno!

Il procedimento è più o meno quello del classico risotto, ossia si cuoce la pasta aggiungendo piano piano acqua calda (o brodo) e mescolando frequentemente in modo che il liquido venga completamente assorbito durante la cottura, senza la necessità di scolare alla fine.

Se volete provare, sappiate che ai primi tentativi, probabilmente, vi ritroverete con la pasta cotta e l’acqua ancora in pentola … e in questo caso non vi rimarrà che togliere l’acqua in eccesso con un mestolo. Ma non temete, in poco tempo imparerete a dosare l’acqua e, grazie all’amido che rimarrà nel condimento, otterrete un piatto davvero cremoso!

In questa ricetta la pasta non verrà “risottata” ma verrà cotta ad assorbimento …

Non ci credete? Andiamo in cucina!

Pasta con verza ceci pomodorini secchi

Nella sezione “Proprietà” troverete informazioni e curiosità su proprietà e controindicazioni mentre in fondo trovate la sezione “Altre idee sul Web” con link ad altre ricette.

Continue reading “Pasta Timilia cotta ad assorbimento con verza e ceci”